+39 0458303026 Viale del Lavoro, 25 37135 Verona

Il Dott. Cavallini sarà relatore al corso di aggiornamento per medici

Il Dott. Cavallini terrà una relazione sul Trattamento non invasivo dell’insufficienza venosa superficiale al corso di aggiornamento per medici di medicina generale e specialisti “Nuove opzioni terapeutiche nel trattamento dell’insufficienza venosa cronica” che si terrà a Vicenza il 9 Febbraio.

L a m a l a t t i a v e n o s a c r o n i c a rappresenta una patologia con cui il paziente ed il MMG si trovano spesso a confrontarsi. Se in un passato neanche troppo remoto l’unica opzione di trattamento ablativo era quella chirurgica classica, oggi la precisione della d i a g n o s t i c a p r ima e l ‘ e v o l u z i o n e e
diversificazione delle tecniche poi, ormai sempre più votate alla mini invasività, hanno fatto sì che da un lato si sia affinata la diagnosi delle cause della malattia, dall’altro che sia diventato possibile offrire al paziente un trattamento “tailor-made” da parte di specialisti in grado di padroneggiare le varie tecniche diagnostiche e terapeutiche.
Analogamente per la patologia del circolo venoso profondo si sono evolute tecniche
chirurgiche ed endovascolari che stanno determinando una rivoluzione culturale nel
trattamento di tali pazienti, purtroppo ancora relegate a pochi centri e quindi poco
conosciute. Tutte queste tecniche verranno illustrate nell’ambito del Corso da parte di
Specialisti con esperienza diretta in materia, con lo scopo di aggiornare i discenti e di permettere di offrire ai propri assistiti la migliore così da migliorarne la qualità di vita, sia nel breve termine con il miglioramento della sintomatologia, sia nel lungo termine prevenendo e ritardando l’evoluzione di quella che è una malattia cronica verso quadri invalidanti, purtroppo frequenti e legati alla falsa percezione di una malattia e di un 9 febbraio x stampa
9 febbraio x stampa
trattamento puramente con risvolti “estetici”.

Lascia un commento