+39 0458303026 Viale del Lavoro, 25 37135 Verona

Chi Siamo

CHI SIAMO

Mi sono laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “Sapienza” nel 2001 e mi sono specializzato con lode in Chirurgia Generale all’Università di Verona nel 2007; sono iscritto all’Albo dei medici Chirurghi di Verona con posizione: 7806. Ho conseguito con lode il Dottorato di Ricerca in Scienze Chirurgiche nel 2010 presso l’Università di Verona e nel 2011 il Master Universitario di II livello in clinica linfologica, microchirurgia, chirurgia dei linfatici presso l’Università degli studi di Genova, sempre con il massimo dei voti e la lode. Nel 2017 ho infine conseguito un ulteriore Master Internazionale Biennale di II livello in Medicina Estetica e Terapia Estetica all’Università di Camerino, ottenendo ancora una volta il massimo dei voti e la lode.

 

Sin dai primi anni universitari, ancora studente, mi sono interessato alla chirurgia, con particolare interesse all’ambito vascolare; ho vinto consecutivamente 4 borse di studio che mi hanno permesso di effettuare ricerche in tale campo, pubblicare articoli scientifici¹ ² e partecipare a numerosi congressi; da allora la mia passione per la ricerca non si è mai attenuata.
Terminato il corso di laurea, nonostante avessi vinto il concorso per accedere ad un dottorato di ricerca nel campo dell’anatomia ultrastrutturale, ho scelto di proseguire nel campo clinico; poiché Verona eccelleva nel campo della chirurgia vascolare e pancreatica ho partecipato al concorso presso tale Università vincendo ed accedendo al corso di specializzazione; durante i sei anni di corso ho avuto modo di frequentare reparti all’avanguardia in chirurgia generale, urologia, chirurgia dei trapianti, ed in particolare ho potuto collaborare con i migliori specialisti nel campo della chirurgia vascolare e pancreatica; oltre all’intensa attività clinica non ho mai trascurato l’attività di ricerca, pubblicando articoli su prestigiose riveste internazionali3-10 ed ottenendo ben 3 premi nazionali come miglior giovane ricercatore: vincitore premio AISP 2006 “giovani ricercatori”, vincitore premio SIAPAV 2007

“Migliori Comunicazioni”, vincitore premio SIAPAV 2008 “Migliori Comunicazioni”.
Al termine della specializzazione ho proseguito la mia attività clinica e di ricerca ottenendo un Dottorato in Scienze Chirurgiche e successivamente un Master di II livello in clinica linfologica e microchirurgia.
Sono socio della Società Italiana di Angiologia e Patologia Vascolare (SIAPAV) e del Collegio Italiano di Flebologia (CIF), da cui ho ricevuto l’attestato di Flebologo Certificato Advanced. Durante il triennio 2011-2013 sono stato eletto Consigliere e Segretario della Società Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale (SIFCS), responsabile settore nuove tecnologie per la sezione Nord-Est/Triveneto, e dal 2014 sono Responsabile per il Veneto dell’Associazione flebologica Italiana (AFI); in questi anni ho organizzato eventi e congressi per formare ed aggiornare infermieri, medici di medicina generale e specialisti sui progressi e le innovazioni tecnologiche in campo angiologico e flebologico. Ho presentato numerose relazioni ai più importanti congressi nazionali ed internazionali di Angiologia e Flebologia, ottenendo ulteriori premi e riconoscimenti, tra i quali:
vincitore del premio “O. Marangoni” per la miglior comunicazione scientifica sul “trattamento endovascolare della malattia venosa”
vincitore del premio “E. Follador” 2013 per la miglior comunicazione scientifica su “L’utilizzo nei LASER in medicina estetica”.

Dal 2011 ho intrapreso l’attività di libero professionista nel campo della flebolinfologia e della medicina estetica ed ogni anno effettuo migliaia di procedure diagnostiche e terapeutiche in campo angiologico, flebologico e medico-estetico, utilizzando, ogni volta sia possibile, tecniche mini invasive e sempre la più avanzata tecnologia a disposizione. Sono membro dell’editorial board di Veins and Lymphatics, rivista scientifica internazionale, con responsabilità per gli argomenti “vene varicose” e “scleroterapia” e sono revisore di importanti riviste di settore e specialist di aziende farmaceutiche e tecnologiche, che supportano il mio lavoro e la mia ricerca.
Ho continuato infatti a studiare e fare ricerca apportando il mio contributo per ridurre l’invasività11, migliorare la tecnica anestesiologica12 e l’efficacia13, ampliare le indicazioni14-16 del trattamento LASER dell’insufficienza venosa. Grazie a queste ricerche siamo riusciti ad offrire a molti Pazienti un trattamento meno invasivo e più efficace. Questi lavori, pubblicati su prestigiose riviste internazionali, sono letti e citati in tutto il mondo. Io ed il mio gruppo ne siamo orgogliosi, perché rappresentano il frutto della ricerca costante che portiamo avanti da anni per perfezionare le nostre tecniche, non al fine di accrescere la nostra fama, ma per offrire ai Pazienti risultati migliori con tecniche sempre meno invasive. La soddisfazione dei nostri Pazienti è il segno più concreto che i nostri sforzi vanno nella giusta direzione e rappresenta la realizzazione ed il vero obiettivo del nostro lavoro.

1) Barberini F, Cavallini A, Carpino G, Correr S, Brunone F. Lateral costal artery: accessory thoracic vessel of clinical interest. Clin Anat. 2004 Apr;17(3):218-26. (IF: 1.16)
2) Barberini F, Cavallini A, Caggiati A. The thigh extension of the small saphenous vein: a hypothesis about its significance, based on morphological, embryological and anatomo-comparative reports. Ital J Anat Embryol 2006 Oct-Dec;111(4):187-98.
3) Falconi M, Bettini R, Butturini G, Cavallini A, Pederzoli P. Management of functioning endocrine pancreatic tumors. J Endocrinol Invest. 2003;26(8 Suppl):75-8. (IF: 1.65)
4) Lipari G, Migliara B, Cavallini A, Barugola G, Armatura G, Partelli S, Baggio E. Treatment of celiac trunk aneurysms: personal experience and review of the literature. J Mal Vasc. 2006 May;31(2):72-5. (IF: 0.24)
5) Melotti G, Cavallini A, Butturini G, Piccoli M, Delvecchio A, Salvi C, Pederzoli P. Laparoscopic distal pancreatectomy in children: case report and review of the literature. Ann Surg Oncol. 2006 Jun; 14(3):1065-1069. (IF: 4.1)
6) Baggio E, Boninsegna L, Orciuoli M, Festa D, Muselli P, Giardino A, Migliara B, Cavallini A, Lipari G. Difficult diffential diagnosis of leg ulcers: a case of Bazin’s disease. Phlébologie 01/2007; 60(2):187-91. (IF: 0.11)
7) Cavallini A, Falconi M, Bortesi L, Crippa S, Barugola G, Butturini G. Pancreatoblastoma in adults: a review of the literature. Pancreatology 2008 Dec; 12;9(1-2):73-80. (IF: 2)
8) Cavallini A, Butturini G, Daskalaki D, Salvia R, Melotti G, Piccoli M, Bassi C, Pederzoli P. Laparoscopic Pancreatectomy for solid pseudopapillary tumors of the pancreas is a suitable technique; our experiece with long term follow-up and review of the letterature. Ann Surg Oncol. 2010 Sep 17. (IF: 4.1)
9) Barugola G, Cavallini A, Lipari G, Armatura G, Mantovani W, Baggio E. The role of splenectomy in myelofibrosis with myeloid metaplasia. Minerva Chir. 2010 Dec;65(6):619-25. (IF: 0.39)
10) Cavallini A, Butturini G, Malleo G, Bertuzzo F, Angelini G, Abu Hilal M, Bassi C, Pederzoli P. Endoscopic transmural drainage of pseudocysts associated with pancreatic resections or pancreatitis: a comparative study. Surg Endosc. 2011 May;25(5):1518-25. (IF: 3.4)
11) Cavallini A, Marcer D, Ferrari Ruffino S. Endovenous ablation of incompetent saphenous veins with a new 1540 nm diode laser and ball-tipped fiber. Ann Vasc Surg. 2014 Apr;28(3):686-94. doi: 10.1016/j.avsg.2013.06.033. Epub 2013 Oct 26. (IF: 1)
12) Cavallini A, Marcer D, Bernardini G, Ferrari Ruffino S. Endovenous laser ablation of great saphenous veins performed using tumescent cold saline solution without local anesthesia. Ann Vasc Surg. 2014 May;28(4):951-6. doi: 10.1016/j.avsg.2013.11.015. Epub 2014 Jan 16. (IF: 1)
13) Cavallini A. Endovenous laser treatment of saphenous veins: is there clinical difference using different endovenous laser wavelenghts? Int Angiol. 2015 Feb;34(1):1-8. Epub 2014 Jun 13. (IF: 1.4)
14) Cavallini A, Marcer D, Ferrari Ruffino S. Endovenous treatment of incompetent anterior accessory saphenous veins with a 1540 nm diode laser. International Angiology 2014 Jun 19 Int Angiol. 2015 Jun;34(3):243-9. Epub 2014 Jun 19. (IF: 1.4)
15) Cavallini A, Marcer D, Ferrari Ruffino S. Endovenous laser treatment of groin and popliteal varicose veins recurrence. Phlebology. 2017 Jan 1:268355516687865. doi: 10.1177/0268355516687865. [Epub ahead of print] (IF: 1.4)
16) Cavallini A. Endovascular laser treatment of mixed shunt. Veins and Lymphatics, [S.l.], v. 6, n. 3, oct. 2017. ISSN 2279-7483. Available at: <http://www.pagepressjournals.org/index.php/vl/article/view/7048>. Date accessed: 22 Oct. 2017. doi:http://dx.doi.org/10.4081/vl.2017.7048.

0
Certificazioni
0
Clienti Soddisfatti
0
Lavori
0
Campi Diversi

DESIDERI RICHIEDERE UN CONSULTO SPECIALISTICO? PUOI CONTATTARE SUBITO IL DOTT. CAVALLINI PER PRENOTARE UNA VISITA ATTRAVERSO L’APPOSITO FORM DI CONTATTO